Български | Català | Deutsch | English | Ελληνικά | Español | Français | Italiano | Nederlands | Polski | Português | Русский | Svenska | Türkçe | Українська

Manuale utente

1 Introduction
2 General view
3 Entering coins
4 View Coins
5 Managing a collection file
6 Reports
7 References
8 Settings

1 Introduzione

1.1 Descrizione

OpenNumismat è un'applicazione pratica e affidabile progettata per collezionatori di monete e collezionisti di monete, per creare una collezione numismatica.

Con OpenNumismat sarai in grado di creare, organizzare e gestire i tuoi cataloghi di monete con descrizioni dettagliate e foto per ogni oggetto.

OpenNumismat è distribuito completamente gratis. Il codice sorgente è concesso in licenza con GPL-3.0 e disponibile su GitHub.

Il sito ufficiale è http://opennumismat.github.io.

1.2 Caratteristiche dell'applicazione

OpenNumismat si basa sulla libreria PyQt con il motore di database SQLite per archiviare la raccolta dati, che ha permesso di ottenere leggerezza e reattività dell'interfaccia e di creare il programma per diversi sistemi operativi.

A complete list of the used components and libraries is available here.

Icone utilizzate nell'interfaccia, basato su LED Icon Set v1.0, Soft Scraps Icons by deleket e Flag icons.

Traduzione dell'interfaccia rewalizzata dagli appassionati che utilizzano il servizioTransifex. Grazie per l'aiuto!

1.3 Licenza

OpenNumismat è un software gratuito: è possibile ridistribuirlo e/o modificarlo secondo i termini della GNU General Public License pubblicata dalla Free Software Foundation, entrambe le versioni 3 della licenza, o (a propria discrezione) qualsiasi versione successiva.

OpenNumismat è distribuito nella speranza che sia utile, ma SENZA ALCUNA GARANZIA; senza nemmeno la garanzia implicita di COMMERCIABILITÀ o IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. Vedi la GNU General Public License per maggiori dettagli.

Dovresti aver ricevuto una copia della GNU General Public License insieme a OpenNumismat. In caso contrario, vedere https://www.gnu.org/licenses/.

2 Vista generale

Al primo avvio dell'applicazione, la finestra principale si apre con una collezione demo:

More screenshots

La finestra principale è composta dai seguenti elementi principali:

  1. Tabella delle monete
  2. Pannello immagini
  3. Directory
  4. Pannello informazioni

Quando fai clic su una qualsiasi moneta nella Tabella delle monete, vengono visualizzate informazioni dettagliate: nel pannello Immagine - le foto delle monete, la Directory si apre sull'elemento che descrive la moneta, il pannello Informazioni mostra tutti i dati inseriti della moneta.

Puoi creare una nuova raccolta vuota o modificare una demo inserendo nuovi dati.

2.1 Table of coins view

You can change the view of Table of coins by menu View->Change view

2.2 Details panel

You can switch Info panel to Statistics or Map by menu View->Details

3 Inserimento monete

3.1 Aggiungere una moneta

Gestisci la tua collezione aggiungendo voci su ogni moneta acquistata, venduta o desiderata.

Per aggiungere una nuova moneta, selezionare il menu Moneta->Aggiungi o premere il tasto Ins. Successivamente, si apre la finestra Modifica:

The Edit dialog contains 7 tabs with the following fields:

  • Moneta - Dettagli principali:
    • Nome: nome descrittivo della moneta (può essere creato automaticamente compilando i campi successivi facendo clic sul pulsante "Genera");
    • Regione;
    • Nazione;
    • Period - period in the history of the country or coinage period;
    • Governatore
    • Valore;
    • Unità;
    • Anno;
    • Zecca;
    • Marchio della zecca - un segno della zecca;
    • Tipo;
    • Serie - una serie di monete commemorative;
    • Soggetto - un evento o oggetto a cui è dedicata la moneta commemorativa.
  • Moneta - Stato (stato della moneta dalla collezione):
    • Status - the main characteristic that determines the presence of a coin in the collection. Can take the value of Demo, Pass, Owned, Ordered, Sold, Sale, Wish, Bidding, Missing, Duplicate. The coin status affects the availability and content of the Market tab;
    • Condizione - il grado di conservazione delle monete;
    • Quantità - il numero di duplicati o monete nel rotolo;
    • Format - destribution format (single coin, set or roll);
    • Condizione;
    • Immagazzinamento - una descrizione della posizione fisica della moneta;
    • Codice a barre;
    • Grader;
    • Difetti - una descrizione dell'errore fatto dalla zecca;
    • Caratteristiche.
  • Compravendita - Acquisto;
    • Data;
    • Prezzo;
    • Pagato - prezzo finale inclusa la commissione;
    • Commissione - costi aggiuntivi associati all'acquisizione di una moneta (il campo è disponibile solo nella finestra di modifica delle monete). È consentito inserire l'importo della commissione, nonché la percentuale del prezzo (ad esempio il 10%);
    • Venditore;
    • Luogo;
    • Informazioni.
  • Compravendita - Vendita;
    • Data;
    • Prezzo;
    • Anticipo - l'importo totale ricevuto tenendo conto della commissione;
    • Commissione - costi aggiuntivi associati alla vendita di monete (il campo è disponibile solo nella finestra di modifica delle monete). È consentito inserire l'importo della commissione, nonché la percentuale del prezzo (ad esempio il 10%);
    • Compratore;
    • Luogo;
    • Informazioni.
  • Mappa
  • Parametri - Parametri (parametri fisici della moneta):
    • Materiale;
    • Bellezza;
    • Peso;
    • Diametro;
    • Spessore;
    • Forma;
    • Dri/Rov - il rapporto tra diritto e rovescio (medaglia, moneta).
  • Parametri - Coniazione (dati di conio della moneta):
    • Data di emissione;
    • Tiratura;
    • Periodo di emissione;
    • Qualità - tecnica di coniazione;
    • Nota.
  • Disegno (descrizione del disegno della moneta):
    • Dritto - immagine del dritto;
    • Disegno (dritto);
    • Disegnatore (dritto);
    • Engraver (obverse);
    • Color (obverse);
    • Rovescio - immagine del rovescio
    • Disegno (rovescio);
    • Disegnatore (rovescio);
    • Engraver (reverse);
    • Color (reverse);
    • Bordo - immagine del bordo;
    • Tipo (di bordo);
    • Etichetta (sul bordo);
    • Soggetto - una descrizione dell'argomento o dell'evento a cui è dedicata la moneta o il suo disegno;
  • Classificazione:
    • 1#, 2#, 3#, 4# - numeri di versione di una moneta secondo altri cataloghi;
    • Rarità;
    • Molto bella - il prezzo approssimativo di una moneta nello stato F-12, F-15;
    • Bellissima - il prezzo approssimativo di una moneta nello stato di VF-20, VF-25, VF-30, VF-35;
    • Splendida - il prezzo approssimativo di una moneta nello stato EF-40, XF-45;
    • Fior di conio - il prezzo approssimativo di una moneta nello stato MS-60 e oltre;
    • Varianti, Dritto, Rovescio, Bordo: una breve descrizione della varietà della moneta, del dritto, del rovescio e del bordo;
    • URL - collegamento Internet alle informazioni sulla moneta o su un file sul disco.
  • Immagini:
    • Photo 1, Photo 2, Photo 3, Photo 4, Photo 5, Photo 6 - 6 additional photos or images. You can add specific title for an image by double-click on image title or right click on image.
  • Sistema (non modificabile, può essere visualizzato solo nella Tabella delle monete):
    • ID - numero della moneta univoco nella collezione;
    • Position - default sort order in Table of coins;
    • Created - date the coin was added;
    • Updated - the date of the last editing of the coin;
    • Immagine - un'immagine ottimizzata del dritto e del rovescio della moneta per la visione nella Tabella delle monete.

Per alcuni campi, i valori possono essere ottenuti dai riferimenti (vedere punto 7):

Nelle Impostazioni, puoi rimuovere alcuni dei campi non utilizzati (vedere punto 8).

In alcuni campi (come Valore, Anno, Quantità, Prezzo, Bellezza, Peso, Diametro, Tiratura) si possono inserire solo valori numerici. Per inserire valori nel formato esteso in questi campi ("AC" nel campo Anno, frazioni nel campo Nominale, intervallo nel campo Peso, ecc.), è necessario abilitare Campo Numerico libero nella finestra delle Impostazioni.

Text fields (such as Subject, Features, Description, Note) support links:

For paste link to a local file you can drag'n'drop or copy-paste file into text field in Edit dialog.

3.1.1 Modifica immagini

L'applicazione supporta fino a 7 immagini di ogni moneta.

The following image formats are supported: BMP, GIF, JPEG, PNG, TIFF, WEBP, JPEG2000, PBM, PGM, PPM, XBM, XPM. Images are saved in JPEG format. Large images are compressed so that the maximum side does not exceed 1024 pixels (you can change it in the Settings dialog).
To insert or change an image, right-click on the field and select one of the drop-down menu items:

  • Carica ... - seleziona l'immagine dal un file sul disco;
  • Salva come ... - salva l'immagine in un file su disco;
  • Rinomina ... - imposta un suggerimento per l'immagine che verrà visualizzata nel pannello immagini (vedere punto 4.2);
  • Scambia con - scambia due immagini;
  • Incolla - incolla un'immagine dagli appunti (può essere un file grafico, un'immagine copiata da un editor di immagini o un collegamento internet);
  • Copia - copia l'immagine negli appunti per poi incollarla nell'editor di immagini;
  • Elimina - elimina l'immagine corrente.

Facendo doppio clic sul campo dell'immagine si apre la finestra di selezione del file se l'immagine non è ancora installata, o si apre l'immagine nel visualizzatore di immagini standard del sistema operativo.

L'immagine della moneta nella tabella delle monete viene generata automaticamente dalle immagini del dritto e del rovescio.

3.2 Modifica di una moneta.

Per modificare i dati della moneta, è necessario fare doppio clic sulla moneta richiesta, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla moneta desiderata e selezionare Modifica..., selezionare la moneta e premere il tasto Invio o selezionare il menu Moneta->Modifica.... Successivamente, verrà aperta la finestra Modifica, descritta in 3.1.

3.3 Clona monete

Per aggiungere rapidamente una moneta simile, puoi usare la clonazione. Per fare questo, fare clic con il tasto destro sulla moneta e selezionare Clona. La finestra Modifica piena di informazioni sulla nuova moneta si apre, modifica i campi richiesti e salva.

Puoi anche copiare (usando Ctrl+Ins o Ctrl+C) la moneta esistente e incollarla (premendo Shift+Ins o Ctrl+V) - si aprirà anche la finestra Modifica.
Una moneta o un gruppo di monete copiati (vedi sotto) possono essere inseriti in un'applicazione di terzi (ad esempio, MS Excel o Blocco note). In questo caso, quando si inserisce in un'applicazione di terze parti, verranno copiati solo i campi di testo (senza immagini).

Puoi anche aggiungere una nuova moneta con i campi precompilati dalla Directory. Per fare questo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento della Directory e selezionare Aggiungi nuova moneta.... Nella finestra di Modifica aperta verranno riempiti tutti i campi comuni per le monete corrispondenti a questo elemento.

3.4 Modificare più monete

A volte è necessario modificare alcuni campi contemporaneamente per diverse monete. Per fare questo, selezionare le monete richieste (per selezionare più monete, utilizzare il clic con il tasto Maiusc o Ctrl premuto, per selezionare tutte le monete, premere Ctrl + A), fare clic con il tasto destro del mouse sul gruppo di monete selezionato e selezionare Modifica multipla ... o il menu Moneta->Modifica....
Nella finestra Modifica aperta, verranno riempiti tutti i campi corrispondenti per il gruppo di monete selezionato. Ogni campo avrà una casella di controllo che consente o nega l'applicazione del valore del campo all'intero gruppo di monete quando si salva:

Inoltre, la modifica di gruppo è disponibile dalla Directory: fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento della directory e selezionare Modifica monete ....

3.5 Rimozione

Puoi rimuovere le monete dalla raccolta una alla volta o in gruppo. Per eliminare, selezionare il menu Moneta->Elimina, fare clic con il tasto destro del mouse sulla moneta o sul gruppo di monete selezionato e selezionare Elimina o premere il tasto Canc.

Le monete rimosse vengono rimosse immediatamente dalla raccolta e non possono essere recuperate - fare attenzione.

4 Visualizza monete

4.1 Tabella delle monete

La tabella delle monete è l'elemento centrale dell'applicazione, serve a visualizzare i dati delle monete in base a quelli selezionati con le impostazioni.

Il numero e la posizione dei campi possono essere impostati nel menuLista-> Seleziona colonne ... oppure facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione della tabella e selezionando Seleziona colonne ....

Nella finestra che si apre, è necessario contrassegnare i campi di interesse. Trascinando i nomi dei campi con un mouse è possibile modificare la posizione dei campi l'uno rispetto all'altro. Puoi anche trascinare le intestazioni di campo direttamente nella tabella delle monete. Cliccando sull'intestazione del campo si ordina la tabella in base al campo selezionato.

Puoi controllare la larghezza di una colonna in una tabella espandendo il bordo dell'intestazione della colonna con il mouse o facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione e selezionando Regola la dimensione.

4.2 Pannello immagini

Questo pannello mostra le immagini della moneta selezionata. Nella parte inferiore del pannello ci sono le caselle che ti permettono di controllare il numero di immagini visualizzate simultaneamente.
Fare doppio clic per aprire l'immagine nel visualizzatore di immagini standard del sistema operativo. Quando si passa il mouse sopra un'immagine, viene visualizzato un nome immagine, se è stato specificato durante la modifica della moneta.

4.3 Filtro

Usando il menu nelle intestazioni delle colonne della tabella, puoi filtrare le monete in base al valore dei campi.

Il menu Filtro contiene tutti i valori delle colonne. Verranno visualizzati i valori contrassegnati, il resto sarà nascosto. Per contrassegnare tutti gli elementi o rimuovere i segni da tutti i valori, selezionare (Tutti). Nella parte superiore del menu c'è un campo che ti consente di filtrare i valori del menu.

Per ripristinare tutti i filtri nell'elenco corrente, fai clic sul pulsante Cancella tutti i filtri sulla barra degli strumenti:

4.4 Directory

La directory sul lato sinistro della finestra dell'applicazione consente di raggruppare monete per valori di campo. Quando si seleziona un elemento della directory, le monete corrispondenti al valore di campo selezionato vengono visualizzate nella tabella.

Per personalizzare la directory, fare clic con il tasto destro sull'elemento della directory e selezionare Personalizza directory...:

Nella finestra che si apre puoi cambiare la struttura della directory trascinando gli elementi con il mouse. Gli elementi trascinati da destra a sinistra vengono aggiunti alla fine dell'albero. Il trascinamento da sinistra a destra rimuove gli elementi dall'albero. Per unire due campi (per esempio, Valore+Unità), tieni premuto il tasto Ctrl mentre trascini.

4.5 Liste

Le liste consentono di avere contemporaneamente più collezioni indipendenti l'una dalle altre. Ogni lista memorizza le proprie impostazioni per campi, colonne, filtri e directory. Questo consente alle liste di essere utilizzate come filtri permanenti.

Aggiungi un nuovo elenco facendo clic sul menu Lista->Nuovo... o facendo doppio clic sul pannello della directory (dallo spazio vuoto accanto alle intestazioni delle liste esistenti) e inserendo il nome della nuova lista. È inoltre possibile creare una copia della lista esistente facendo clic con il pulsante destro del mouse sul nome della lista e selezionando Clona.

Puoi cambiare il nome della lista selezionando il menu Lista->Rinomina... o facendo clic con il tasto destro del mouse sul nome della lista selezionando Rinomina....

Le liste chiuse non vengono cancellate e sono disponibili nel menu Lista->Apri. Per eliminare definitivamente tutte le liste, seleziona Lista->Apri->Rimuovi tutto.

4.6 Barra di Stato

Nella parte inferiore della finestra dell'applicazione c'è una barra di stato che mostra il nome e il percorso del file della collezione, il numero totale di monete nella collezione e nella tabella delle monete corrente, il numero di monete nel gruppo selezionato.

5 Gestione del file di collezione

Il file della collezione è un normale file con estensione .db e memorizza tutti i dati relativi alla collezione, incluse le immagini dai vari riferimenti (vedere punto 7). È possibile copiare, spostare, cancellare e rinominare il file tramite il proprio sistema operativo.

5.1 Creazione/Apertura

Per creare una nuova raccolta, selezionare il menu File->Nuovo.... Nella finestra che si apre, selezionare la posizione e il nome del nuovo file della collezione.

Per aprire un file di collezione esistente, selezionare il menu File->Apri... e selezionare il file desiderato. È inoltre possibile associare i file di collezione (ad esempio, se si seleziona l'opzione appropriata durante l'installazione dell'applicazione) e aprirli automaticamente quando parte il programma.
Il menu File visualizza fino a 5 file aperti di recente disponibili per l'apertura rapida.

5.2 Backup

Per evitare la perdita dei dati della collezione a causa di hardware, software, errori umani e programmi dannosi, si consiglia di eseguire un backup. Per creare una copia di backup della collezione, selezionare il menu File->Backup. Questo creerà una copia della collezione corrente con l'aggiunta della data e dell'ora (per esempio, demo_171025115112.db per la copia effettuata alle 11:51:12 il 25/10/2017) nella cartella specificata nelle impostazioni. Per ripristinare i dati, basta rinominare il file di backup eliminando data e ora. Puoi anche copiare il file della collezione usando il tuo sistema operativo.

Note: It is recommended to store backups on a physical medium other than the worker. Choosing a cloud storage, such as Dropbox, can be a good option. It is also important to make backup copies on a regular basis, before or after making a large number of changes (see 8.4).

5.3 Compressione - Eliminazione spazio vuoto

In considerazione delle peculiarità del software di SQLite, che fornisce l'archiviazione dei dati della collezione, la memoria non viene liberata automaticamente quando i dati vengono eliminati nel file della collezione. Nel tempo, ciò può comportare un aumento delle dimensioni del file della collezione, la sua frammentazione e il rallentamento dell'applicazione. Se necessario, è possibile ridurre la dimensione del file della collezione eliminando lo spazio vuoto non necessario selezionando il menu File->Compressione.

5.4 Password

Nel menu File->Imposta password... puoi impostare la password che verrà richiesta ogni volta che la collezione viene aperta.

Nota: la crittografia dei dati non viene eseguita, quindi la protezione della password non può essere considerata completa.

5.4 Sincronizzazione

Le modifiche apportate in più copie di un file di collezione possono essere unite in modo sicuro con il menu File->Sincronizza....

Le proprietà più importanti dell'algoritmo di sincronizzazione:

  • Tutte le nuove voci verranno aggiunte (rilevate dal campo Creato) alla raccolta aperta.
  • Le voci con lo stesso valore di ID e campo creato verranno aggiornate quando il valore del campo aggiornato è inferiore nella raccolta aperta.

5.5 Importazione

OpenNumismat allows you to import data from collections creted in another software (MS Excel, CoinManage, Collection Studio and Tellico) or sites (Colnect, Numista and uCoin.net).

For importing from MS Excel select the menu File->Import->Excel and select the source file. After that, the dialog for assigning fields with the first 10 coins from the source file will be opened:

6 Resoconti

6.1 Genera resoconti

L'applicazione supporta la generazione di resoconti basata su modelli. È possibile modificare quelli esistenti o creare modelli di resoconto personalizzati..
Il resoconto generato può essere stampato o salvato in formato HTML, PDF, MS Word dalla finestra di Anteprima.

Per creare un resoconto, è necessario selezionare le monete i cui dati verranno inclusi nel resoconto e aprire la finestra di dialogo Anteprima selezionando il menu Resoconto->Resoconto...:

Nella finestra di Anteprima, puoi selezionare un modello di resoconto (l'elenco a sinistra sulla barra degli strumenti), controllare la modalità di anteprima e stampare o salvare il resoconto in un file con il formato desiderato (i pulsanti a destra sulla barra degli strumenti).

Note: Preview dialog use old library for generating HTML. So reports in preview may be corrupted and do not match the view in modern browsers. Also it may crash when generating large reports (more than 100 coins). For viewing and printing you can use Quick report (see 6.2) for open report in your browser.

6.2 Resoconto Rapido

Selezionando il menu Resoconto->Vedi nel browser, puoi visualizzare rapidamente il resoconto per le monete selezionate in formato HTML.

Per il resoconto rapido, è stato utilizzato il modello impostato nella finestra Impostazioni come Modello predefinito.

6.3 Modifica Modelli

Il motore per la generazione dei modelli di resoconto si basa sulla libreria open-source Jinja2 .

User templates should be placed into Documents folder (usually C:\Users\user\Documents\OpenNumismat\templates). Each template is in a separate subfolder, the name of which is used as the template name.

I resoconti sono generati nella codifica UTF-8 e, di conseguenza, i modelli devono essere nella stessa codifica. Pertanto, per la modifica dei modelli si consiglia di utilizzare, ad esempio, Notepad ++.

Attenzione: durante l'eliminazione, la reinstallazione o l'aggiornamento dell'applicazione, i modelli dell'utente possono andare persi. Eseguire sempre il backup dei modelli, se si apportano modifiche, prima di queste azioni.

6.4 Report template examples

Commemoratives_ByCountry

Commemoratives_ByYear

holders

6.5 Exporting the Table of coins

OpenNumismat consente di salvare l'attuale Tabella delle monete con tutti i filtri applicati e l'ordinamento delle colonne in un file separato in formato MS Excel, HTML o CSV (Nota: nell'attuale versione, le immagini non vengono esportate).

È possibile esportare la tabella delle monete dal menu Resoconto->Salva lista corrente.... Nella finestra che si apre selezionare il nome del file, il formato richiesto e salvare il file..

6.6 Statistics

Also for create any diagram and calculating statistics you can use MS Excel. Copy coins that you need from OpenNumismat to MS Excel or export Table of coins to MS Excel file (see 6.5) and use its functionality.

6.7 Summary

7 Riferimenti

I riferimenti facilitano l'inserimento dei dati quando si modifica una moneta e si aggiungono anche icone (come le bandiere) alla visualizzazione dei dati. I riferimenti sono disponibili per i seguenti campi: Regione, Paese, Periodo, Governatore, Unità, Zecca, Serie, Condizione, Materiale, Forma, Qualità, Bordo, Rarità, Dri/Rov, Tipo, Difetto, Luogo (acquisto o vendita).

La modifica dei riferimenti è disponibile dalla finestra Modifica:

o dal menu Riferimento->Modifica...:

Facendo clic con il tasto destro sulla voce nella directory si apre il menu per l'aggiunta o l'eliminazione dell'icona dell'elemento:

I riferimenti per Paese, Periodo, Governatore, Unità, Zecca, Serie sono riferimenti incrociati e il loro aggiornamento è disponibile solo se si seleziona il valore del campo base esistente nel riferimento. Ad esempio, per aggiungere una nuova zecca, devi prima selezionare un paese esistente.

La casella di controllo Ordina ordina tutte le voci nella directory, altrimenti tutte le voci verranno visualizzate nell'ordine in cui sono state inserite.

Per riempire rapidamente i riferimenti con i dati inseriti nella collezione, selezionare il menu Riferimento-> Carica da collezione.

Per impostazione predefinita, i riferimenti sono salvati in un file separato con estensione .ref, che può essere copiato, rinominato o cancellato tramite il sistema operativo. Il percorso del file di riferimento può essere specificato nelle Impostazioni.

Inoltre, puoi allegare il riferimento corrente a un file di collezione. Seleziona Riferimento-> Allega il riferimento corrente per allegare o Riferimento-> Scollega il riferimento corrente per rimuovere il riferimento dalla collezione e usare il valore predefinito dalle Impostazioni.

8 Impostazioni

La finestra delle Impostazioni consente di configurare l'aspetto e il comportamento dell'applicazione. Per aprire la finestra, selezionare il menu File->Impostazioni:

8.1 Campi

Il pannello Campi nella finestra delle impostazioni consente di rinominare e rimuovere parte dei campi della collezione dall'interfaccia. In questo caso, solo i campi selezionati verranno visualizzati nell'interfaccia del programma, ma i dati verranno salvati per tutti i campi.

8.2 Accelerazione della memorizzazione

Il motore di database SQLite ha più impostazioni che influenzano la velocità e l'affidabilità:

  • Affidabile - tutte le modifiche saranno garantite per essere salvate;
  • Veloce - i cambiamenti possono essere persi quando l'alimentazione viene spenta durante il funzionamento (consigliato per la maggior parte dei casi);
  • Extra veloce (pericoloso) - consigliato quando si esegue un gran numero di modifiche, purché si esegua un backup.

8.3 Images count by default

Default images count in Image panel.

8.4 Autobackup

You can enable autobackup. This feature will make backups after changing specified count of records.

8.5 Collection

Collection specific settings (stored for each collection file):

Preview image height:

Free format numeric fields - for entering values in the expanded format (question mark in the Year field, fractions in the Nominal field, range in the Weight field, etc.).

Images at bottom: